LOGO-ESCLUSIVA-per-sfondo-bianco.png
521.jpg
LOGO-ESCLUSIVA-per-sfondo-bianco.png

Viaggia tra i nostri articoli

Ginnastica facciale, funziona?

Elisir di bellezza, lifting naturale, yoga-face in qualsiasi modo venga chiamata, la ginnastica facciale negli ultimi anni sembra diventata un vero e proprio rimedio contro i segni del tempo.



Lo yoga facciale eseguito almeno una decina di minuti al giorno ti aiuta a contrastare i più comuni segni dovuti al tempo che passa. Abbinata ad Aqua Nutrìve favorisce una vera e propria diminuzione della comparsa di alcune rughe, e grazie al movimento agisce sulla diminuzione dell'elasticità dell'epidermide e del tono muscolare. Una sessione quotidiana, può contribuire notevolmente a rassodare le fibre muscolari, a migliorare la circolazione sanguigna e linfatica e a favorire l’eliminazione delle tossine. Inoltre è possibile farlo in qualsiasi momento della giornata.


Curiosità: Ci sono 43 muscoli del viso che svolgono importanti funzioni per la vita quotidiana, tra cui la masticazione e le espressioni facciali.


L'efficacia della ginnastica facciale è stata dimostrata anche da alcuni studi scientifici. Il primo studio pubblicato dai ricercatori della Northwestern University sulla rivista Jama Dermatology, condotto su 27 donne tra i 40 e 65 anni, che dopo aver partecipato a due sedute da 90 minuti con un istruttore hanno continuato a fare i loro esercizi (una serie di 32, ognuno dei quali per 1 minuto) a casa per 5 mesi. Per le prime 8 settimane li hanno fatti ogni giorno per 30 minuti, per il resto del tempo a giorni alterni.

I risultati? Sorprendenti!

A fine programma sono stati valutati gli effetti. E dall’esame delle caratteristiche del viso sono emersi miglioramenti significativi per la parte superiore e inferiore delle guance.




Come fare la ginnastica facciale al meglio?


Prima di iniziare gli esercizi spruzza una dose di Aqua Nutrive sul viso e lasciala assorbire man mano che pratichi i tuoi movimenti preferiti. Per iniziare, anche lo yoga facciale prevede una fase di riscaldamento. Spalanca gli occhi, sorridi, tira fuori la lingua, gira la testa e fai un leggero massaggio alle orecchie. In questo modo non solo attivi la circolazione sanguigna, ma stimoli anche i muscoli.

Distendi le rughe della fronte Per combattere le rughe della fronte, corruga la parte superiore del viso e mantieni la posizione per almeno 10 secondi; spalanca gli occhi e tendi il più possibile la pelle della fronte, mantenendo la posizione per altri 10 secondi. Se preferisci, aiutati con le dita in entrambe le fasi. Ripeti almeno 10 volte. Riduci i segni sopra labbra Per contrastare quelle piccole rughe verticali che si formano sopra il labbro superiore, metti gli indici delle mani in bocca e tira verso l’esterno, mentre con i muscoli si cerca di contrastare l’azione; mantieni la posizione per almeno 10 secondi e ripeti 20 volte a sessione. Scolpisci zigomi e guance Per combattere la forza di gravità, inspira l’aria all’interno della bocca e gonfia le guance come fossero dei palloncini; dopo aver mantenuto la posizione per 10 secondi, espira e risucchia all’interno della bocca le guance. Rimani in questa posizione per 10 secondi e ripeti 20 volte.

Contro le "zampe di gallina" Il contorno occhi è una delle zone più delicate del volto, e più colpite dai segni dell'età che avanza. Posiziona quindi gli indici sotto le sopracciglia e i pollici sugli zigomi e inizia a tirare in modo da spalancare gli occhi. Prova a chiudere gli occhi, contrastando l’azione con la forza delle dita. Alt alle rughe del décolleté Sorridi con decisione, tirando giù gli angoli della bocca; posiziona quindi una mano sotto il mento mentre cerchi di aprire la bocca, fino a quando i muscoli del collo non entrano in tensione. Mantieni questa posizione per 10 secondi e ripeti almeno 20 volte tutti i giorni. I benefici dello yoga facciale


Ci sono Effetti collaterali?

Tra tutti i tipi di rughe, le cosiddette rughe d’espressione sono normalmente le prime a comparire sul viso.

Queste linee più o meno profonde sono dovute proprio alle ripetute contrazioni dei muscoli facciali quando si parla o si esprimono emozioni attraverso il volto.

Solitamente, questa tipologia di rughe si manifesta su fronte, sopracciglia, aree naso-labiali e zona peri-oculare.

Dunque la ginnastica facciale è un ottimo alleato contro le rughe date dai segni del tempo, ma deve essere abbinata ad un cosmetico che attenui le rughe d'espressione. La prima cosa da fare per cercare di attenuare le rughe d’espressione sulla fronte è tenere costantemente la pelle idratata. L’idratazione è fondamentale per preservare la pelle in salute.


Noi ti consigliamo il nostro Aqua Nutrìve, la sua formula contenente Acido Ialuronico e Zolfo Organico è stata studiata proprio per combattere ogni tipo di ruga, nutrire ed idratare la pelle. Aqua Nutrìve non è un prodotto comune, si differenzia degli altri prodotti sul mercato a base di acido ialuronico grazie al sistema colloidale. ..Leggi di più


Per applicare il prodotto al meglio distendi la pelle procedendo dal naso verso la fronte e dal centro della fronte verso l’esterno del viso per le rughe orizzontali.