LOGO-ESCLUSIVA-per-sfondo-bianco.png
mother-with-cute-blond-daughter.jpg

Nobilizzatore: tecnologia innovativa

E'unico.png

Il NOBILIZZATORE è un sistema brevettato che eroga una miscela alimentare che sfrutta una tecnica innovativa in grado di solubilizzare in acqua gas inerti, in modo da esaltare la funzione di solvente universale dell’acqua o di aumentarne la funzione di un liquido.

Si tratta di una miscela standard ad elevato livello di igienizzazione che permette lo scioglimento del calcare esistente e impedisce la formazione di nuove incrostazioni, allungando difatti la vita degli impianti e delle apparecchiature collegate.

Riduce anche il rischio di contaminazioni batteriche in quanto ne evita la proliferazione

Quali sono i vantaggi?

01/

STOP CALCARE

Grazie alla miscela brevettata che viene emessa da E'Unico è possibile disciogliere il calcare presente nell'acqua e quello preesistente negli impianti.

02/

STOP BIOFILM

Il biofilm è un aggregato di microrganismi racchiusi all’interno di una sorta di massa dalla consistenza gelatinosa . Grazie alla sua consistenza infatti i batteri sono in grado di attaccarsi a qualsiasi superficie formando colonie numerose che aderiscono talmente bene da diventare molto difficili da eliminare.

Il biofilm batterico in questo modo è capace di resistere all’azione del sistema immunitario e ai trattamenti antibiotici. Per questo motivo, secondo alcune ricerche, il biofilm batterico è uno dei fattori chiave nell’80% delle infezioni batteriche.

03/

STOP OSSIDO-FERROSI

Tutti i metalli che contengono il ferro, incluso l'acciaio, legano con gli atomi di ossigeno dell'acqua per formare uno strato di ossido di ferro, o ruggine. La ruggine favorisce e rende più rapido il processo di corrosione; è quindi importante una buona manutenzione.

Perché ne hai bisogno?

Gli impianti idraulici di qualunque edificio industriale, civile o ricettivo, oltre all’acqua, trasportano all’interno innumerevoli altre sostanze inorganiche e microbiologiche. Dette sostanze tendono a formare incrostazioni che si stratificano e diventano vere e proprie rocce impenetrabili.

 

Le superfici incrostate, oltre ad essere un ambiente ideale per la proliferazione di microorganismi, causano notevolmente le perdite di carico agli impianti, costringendo gli stessi ad una maggiore pressione. Tutto ciò è causa di guasti e danneggiamenti nell’intero sistema idraulico, oltre a maggiori

consumi elettrici.

Principalmente gli effetti delle incrostazioni sono:

- Corrosione della tubazione

- Scarsa qualità biologica dell’acqua

- Acqua con odore e sapore sgradevole

- Emungimento di acqua rossastra